La scialoendoscopia interventistica combinata alla terapia duttale steroidea per le scialoadeniti ricorrenti nella sindrome di Sjogren: risultati di un trial pilota monocentrico.

Clin Otolaryngol. 2017 Jun 5. doi: 10.1111/coa.12911. [Epub ahead of print]

Capaccio P1Canzi P2Torretta S3Rossi V2Benazzo M2Bossi A4Vitali C5,6Cavagna

L7Pignataro L3.

Valutazione dell’efficacia della scialoendoscopia interventistica da sola o combinata alle irrigazioni duttali steroidee nei pazienti con scialoadeniti da sindrome di Sjogren. Noi abbiamo incluso 22 pazienti con SS di cui 12 sottoposti a scialoendoscopia interventistica seguita da irrigazioni duttali steroidee e 10 sottoposti a sola scialoendoscopia interventistica. Sono stati considerati: numero di episodi di tumefazione ghiandolare, prevalenza dei pazienti con tumefazione ghiandolare valutata mediante dominio specifico, indice di attività di malattia EULAR (ESSDAI), gravità del dolore mediante scala VAS, gravità della xerostomia e di altri sintomi valutata mediante indice riportato dai pazienti EULAR (ESSPRI), ed il questionario sulla xerostomia. La riduzione postoperatoria del numero medio di di episodi di tumefazione ghiandolare  è risultato dell’87% e del 75% nei gruppi A e B, rispettivamente. La percentuale dei pazienti con tumefazione ghiandolare si è ridotta dal 41,7% a 0 nel gruppo A e dal 30% a 0 nel gruppo B. la maggior parte dei pazienti hanno manifestato un miglioramento clinico soggettivo documentato dalla riduzione statisticamente significativa del dolore postoperatorio VAS (gruppo A p<0.001; gruppo B p=.004), della xerostomia (P<.001 e P=.003) e degli score ESSPRI (P<.001 e P=.008). La scialoendoscopia interventistica seguita dalle irrigazioni duttali steroidee è risultata più efficace della sola scialoendoscopia interventistica, considerando i parametri di dolore VAS, xerostomia e ESSPRI prima e dopo la procedura analizzati con test multivariato di Hotelling (P=.0173). Questo studio pilota conferma che la scialoendoscopia interventistica con le irrigazioni duttali steroidee riduce significativamente il numero di episodi dolorosi di scialoadenite  e migliora la sensazione soggettiva di secchezza orale e gli altri sintomi di malattia nei pazienti con SS. I risultati dello studio suggeriscono anche che il miglioramento è maggiore quando la scialoendoscopia interventistica si combina al ciclo di irrigazioni duttali steroidee. Sono necessari ampi studi controllati randomizzati per confermare questi dati preliminari.

 

Please follow and like us:
error

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.